Home
About the Centro
 About us
Organizzation
About Biomechanics
 The Traditional system
Vsevold E. Meyerhold
 Chronology
Nikolaj G. Kustov
The courses programme
 Gennadi N. Bogdanov
Claudio Massimo Paternò
The courses
The program
Mappa del sito
Link Utili
Login / Logout
Tieniti aggiornato:

iscriviticancellati

Per informazioni




C.M. Paternò

Claudio Massimo Paternò si diploma nel 2000 come attore presso la Scuola d’Arte Drammatica del  Centro Universitario Teatrale – Teatro Stabile dell’Umbria (CUT-TSU) presso la quale lavora, fino al 2004, come tutor dei corsi professionali. Sotto la guida di Roberto Ruggieri (Direttore Artistico del CUT-TSU) compie una ricerca sulle arti performative asiatiche che lo porterà a praticare alcuni aspetti del Teatro No, del Butho e di alcune danze indonesiane e indiane.

Parallelamente inizia un percorso di approfondimento della Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d con il M° Gennadi Nikolaevic Bogdanov (già suo insegnate presso il CUT-TSU). Nel 2003 si specializza presso la International School of Biomechanics presso il Mime Centrum di Berlino. Proprio in questa occasione Claudio Massimo Paternò e il M° Bogdanov decidono di collaborare insieme e di fondare il Centro Internazionale Studi di Biomeccanica Teatrale (CISBiT) con sede a Perugia.

Dal 2004 Claudio Massimo Paternò assiste il M° Bogdanov nelle due sessioni di lavoro che il CISBiT organizza ogni anno e lo accompagna nelle dimostrazioni di lavoro in Italia e all’estero.

Come pedagogo compie annualmente a Perugia corsi propedeutici di Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d. È stato ospite all’Università di Aarhus (Danimarca), all’Università di Roma La Sapienza, all’Università degli studi di Arezzo, all’Università Federale di Porto Alegre (Brasile), al Festival Internazionale dell’Attore di Napoli e al Congresso Nazionale UILT di Milano.

Dirige gruppi di lavoro in varie parti di Italia e in Brasile.

Ha collaborato con l’insegnamento di Antropologia Teatrale presso l’Università degli Studi di Perugia e di Lingua e Letteratura Russa presso l’Università degli Studi dell’Aquila.

È attore dal 2006 presso il Teatro Stabile di Innovazione – Fontemaggiore di Perugia con il quale è protagonista in 3 produzione per ragazzi con oltre 600 repliche in tutta Italia.

Dal 2009 è attore del Teatro Stabile di Innovazione CRT di Milano con il quale è protagonista di “George Dandin o il Marito raggirato” di Moliere del quale ha curato anche la traduzione e il disegno luci.

Dal 2000 è regista, prima con la compagnia Micro Teatro Terra Marique di cui è a tuttora direttore artistico e successivamente con Studio Obraz, Art Niveau e MiniTeatrò.

Oltre ai testi di autori classici come Shakespeare, Jacopone da Todi, Cechov, Ibsen, Pirandello ha messo in scena autori contemporanei (Miranda July). Inoltre cura spettacoli di cui, da solo o a quattro mani, scrive i testi, sperimentando anche la scrittura scenica con gli attori stessi.

Con lo spettacolo “Le fate della notte” è stato nominato 3 volte al International Dublin Gay Theatre Festival (miglior testo, spettacolo e produzione); con lo spettacolo “Terremoto” vince il premio “Nutrimenti emergenze contemporanee 2009” a Terni, il premio come miglior monologo “Giovani Realtà del Teatro 2009” di Udine e arriva secondo al concorso nazionale “MarteLive 2010” di Roma; con lo spettacolo "L'arte della Fuga" il premio “In-Itinere 2011” di Marsciano (Pg).

Ha curato la traduzione del saggio monografico “Mejerchol’d” di B. Picon-Vallin adottato in vari corsi di laurea in Italia, collaborando strettamente con il prof. Fausto Malcovati.


Powered by: Nukedit 2018

C.I.S.Bi.T. Via Floramonti n°9 06121 Perugia Italia
Tel/Fax: 0039 (0)75 5721238 Mobile Phone: 0039 347 0798353
Generated in 0 seconds.
2856 visits