RESIDENZA ARTISTICA UMBRA

Direttore pedagogico: Gennadi Nikolaevic Bogdanov  Coordinatore artistico: Claudio Massimo Paternò

Chi siamoScuola_di_Teatro_di_Perugia_Scuola_Teatro_Mejerchold.htmlStoria_Microteatro_CISBiT_Studio_Obraz_MTTMedizioni.htmlshapeimage_3_link_0
ContattiContatti.htmlContatti.htmlshapeimage_4_link_0
Homehome.htmlhome.htmlshapeimage_5_link_0
iscriviti alla mailing listmailto:info@microteatro.it?subject=iscrizione%20mailing%20listmailto:info@microteatro.it?subject=iscrizione%20mailing%20listshapeimage_6_link_0

La Gallinella rossa

concerto spettacolo

di e con

Claudio Massimo Paternò

Virginia Romagnoli

e con

Veronica Fangacci (arpa) - Jana T. Hildebrandt (flauto)

Luca Maiolo (violino) - Filippo Pambianco (percussioni)


È difficile trasformare il grano in pane, difficile farlo da soli. Tuttavia l’impegno e la responsabilità permettono ad una gallinella rossa di farlo tutta da sola. Agli altri animali della fattoria (un gatto, una papera e un cavallo), che le negano di volta in volta l’aiuto, non resta che disperarsi per non poter partecipare alla festa finale.

Il pentimento, tuttavia salva tutti. Gli animali capiscono di aver sbagliato e invitati anche loro alla festa capiscono che la collaborazione e l’amicizia sono il bene più prezioso. Una fiaba contadina inglese dell’800 proposta tra teatro e musica partendo dalla sperimentazione di Pierino e il Lupo di Prokoviev. I personaggi, infatti sono interpretati dai 4 strumenti musicali più la voce di Virginia Romagnoli (esperta del Metodo E. Gordon) che attraverso la loro dinamica e le loro interazioni musicali interpreteranno le azioni dei protagonisti. Tutta l’azione scenica sarà svolta in mezzo al pubblico, che sarà immerso nello spettacolo e coinvolto direttamente nell’azione scenica.


Lo spettacolo ospita brani di autori del repertorio classico internazionale e i canti specifici del Metodo E. Gordon. Il pubblico sarà coinvolto nella azione scenica toccando oggetti e rispondendo a semplici sollecitazioni sonore.


La messinscena permette la visione di questo spettacolo ad un pubblico dai 2 ai 7 anni.