La Scuola Teatro Mejerchol’d è una casa: un luogo non formale in cui poter trovare serenità e serietà; un ambiente vicino e solidale; un gruppo di amici con cui condividere e scambiare esperienze.

I corsi sono strutturati per offrire all’allievo percorsi dinamici e stimolanti. Si basano sulla conoscenza degli strumenti tecnici del performer per la crescita del proprio empowerment, per aumentare la consapevolezza del sé nel mondo, per stimolare la creatività.

Seguire un nostro corso ha diverse utilità nella vita di tutti giorni:

  1. più coscienza di sé

  2. più relazione con gli altri

  3. più coscienza critica

  4. più autostima

  5. più consapevolezza dei propri mezzi espressivi

  6. più conoscenza dei linguaggi performativi contemporanei.


Possono accedere ai nostri corsi tutti dall’età di 8 anni.

Iscrizioni da  settembre.

Chi siamoStoria_Microteatro_CISBiT_Studio_Obraz_MTTMedizioni.htmlshapeimage_1_link_0
ContattiContatti.htmlContatti.htmlshapeimage_2_link_0
Homehome_microteatro_centro_di_biomeccanica_teatrale.htmlhome_microteatro_centro_di_biomeccanica_teatrale.htmlshapeimage_3_link_0
iscriviti alla mailing listmailto:info@microteatro.it?subject=iscrizione%20mailing%20listmailto:info@microteatro.it?subject=iscrizione%20mailing%20listshapeimage_4_link_0

Scuola di arti performative

Micro Teatro Terra Marique via Floramonti 9 - 06121 Perugia C.F. 94081320544 P.I. 02384470544home_microteatro_centro_di_biomeccanica_teatrale.html
Trasparenza - Organigramma - Privacy Policy - Cockie Policy - Creditihome_microteatro_centro_di_biomeccanica_teatrale.html

Corso permanente

Il corso permanente ha lo scopo di formare artisticamente un gruppo di massimo 10 allievi. Il percorso di studio è strutturato per offrire strumenti tecnici, esperienze artistiche e conoscenze teorico/pratiche sull’arte performativa contemporanea.

Il metodo educativo di base è quello indicato dalla Biomeccanica Teatrale di Mejerchol’d .

Il lavoro sarà distinto in:

  1. Prima parte: fornirà strumenti che amplieranno le proprie capacità tecnico/espressive, la percezione di sé nello spazio, la relazione delle proprie azioni con i partners di lavoro.

  2. Seconda parte l gruppo comincerà ad affrontare la composizione attraverso vari punti di approccio tecnico-pratici.


Programma:

L’azione fisica

Il controllo

La coscienza di sé nello spazio

Lavoro con l’oggetto

Voce e canto

Ritmo

Tip - Tap

La maschera

La figura animata

Improvvisazione

La drammaturgia

Performance finale.


Orario: 18.30 - 21.00 - 3 volte alla settimana

Periodo: ottobre - luglio


Docenti stabili:

Claudio Massimo Paternò: biomeccanica teatrale, improvvisazione, composizione

Nicola Di Filippo: voce, canto.

Ladiaslava Laura Dujsikova: Tip Tap.



ISCRIZIONI APERTE


Info: 3470798353 - labiomeccanica@microteatro.it

Scuola Teatro Mejerchol’d